barbara LOR_9355BASTI ESTERNI ( Trattamenti contenitivi per produrre calore in maniera localizzata )
L’applicazione locale di calore o “Svedana” viene denominata Basti, questo termine sanscrito vuol dire anche vescica, contenitore, o qualcosa che trattiene delle sostanze, per facilitare la concentrazione del calore all’interno. E anche una terapia Snehana o d’unzione profonda. i Basti esterni vengono usati in Ayurveda per risolvere o dare sollievo a diverse problematiche e dolori in alcune zone specifiche come il cuore, l’addome, la zona lombare, gli occhi, il collo, le ginocchia ed anche la colonna vertebrale. Vengono praticati alcuni trattamenti come Kati basti ( applicazione sulla zona lombare ), Uro o Hridaya basti ( applicato sulla zona del petto / Cuore ), Netra basti ( sugli occhi ), Udara basti ( applicazione sull’addome ), Janu basti ( sulla zona del ginocchio ), e greeva basti (  applicato sul tratto cervicale ).

Durata del trattamento: 60 min (compreso lo snehana)
Costo a seduta: 70 euro
Verrà fornito tutto l’occorrente (- polvere a base di erbe, spezie e legumi come prevede la tradizione ayurvedica per rimuovere l’eccesso di olio senza impoverire la pelle, lasciandola così morbida e pulita – accappatoio con ciabattine) per fare la doccia

AVVERTENZE: Le indicazioni sopra riportate non sostituiscono in nessun caso il parere di un medico competente. Servono solo a darvi delle indicazioni, da un punto di vista Ayurvedico, per mantenere o ritrovare uno stato di benessere psicofisico. In caso di patologie di qualsiasi tipo è bene consultare sempre prima il proprio medico.