barbara LOR_9382Lo Shirodhara è uno dei trattamenti classici descritti in Ayurveda.
Il termine Shirodhara significa letteralmente “flusso sul capo”.

Questa metodica, che generalmente viene praticata dopo il massaggio ayurvedico, consiste nell’irrigare con dell’olio tiepido aromatizzato o con latte medicato o con siero di latte, gentilmente e con flusso continuo e regolare, la fronte della persona in trattamento.

Secondo le antiche scritture, lo Shirodhara è il miglior rimedio per riequilibrare il dosha Vata, in particolar modo il subdosha Prana Vayu responsabile della formazione del pensiero e di tutta l’attività del sistema nervoso centrale.

Lo Shirodhara produce uno stato unico di profondo rilassamento e allo stesso tempo induce alla vigilanza interiore.
Calma la mente ed elimina gli squilibri nervosi come l’ansia, l’angoscia, l’insonnia, l’irritabilità e l’instabilità. Rimuove i pensieri negativi e produce una sensazione di rinascita. Promuove la forza e la vitalità. Migliora la concentrazione, la memoria, la sicurezza e l’autostima.

Questi benefici sono già descritti nei testi classici dell’Ayurveda datati più di 2000 anni fa dove vengono descritti la procedura e gli effetti derivanti, tra l’altro viene detto che l’uso regolare dello Shirodhara riduce i disturbi fisici come mal di testa ed emicrania, permette la regolare crescita dei capelli, migliora l’attività degli organi dei sensi ed il volto della persona a cui viene applicato l’olio sulla fronte diventa luminoso in una piena espressione di gioia.

Durata del trattamento: 30 minuti preceduti da un Abhyanga da 30 min        Costo a seduta: 70 euro (con olio di sesamo e olio medicato).

Oppure

Durata del trattamento:
il 1° 45 min
il 2° 50 min
il 3° 55 min
il 4° 60 min
il 5° 55 min
il 6° 50 min
il 7° 45 min
Ogni Shirodhara è preceduto da un’Abhyanga

Costo a seduta: 90 euro (con olio di sesamo e olio medicato)
Verrà fornito tutto l’occorrente (- polvere a base di erbe, spezie e legumi come prevede la tradizione ayurvedica per rimuovere l’eccesso di olio senza impoverire la pelle, lasciandola così morbida e pulita – accappatoio con ciabattine) per fare la doccia

AVVERTENZE: Le indicazioni sopra riportate non sostituiscono in nessun caso il parere di un medico competente. Servono solo a darvi delle indicazioni, da un punto di vista Ayurvedico, per mantenere o ritrovare uno stato di benessere psicofisico. In caso di patologie di qualsiasi tipo è bene consultare sempre prima il proprio medico.